INFORMATIVA COOKIES

Questo sito utilizza cookies al solo scopo di fornirti una navigazione completa, comoda e con le funzionalità necessarie.

Di varie tipologie, vengono usati prettamente per tenere traccia delle tue scelte sul sito (esempio, se presenti – il tuo carrello negli e-commerce o le informazioni di login automatico) oppure per permetterti funzionalità di condivisione (esempio – pulsante “condividi”di Facebook) o per raccogliere statistiche anonime di analisi (esempio – statistiche sulle visite del sito, provenienza dei visitatori, frequenze di rimbalzo ecc.. tramite servizi come Google Analytics o Shinystat).

Se vuoi avere informazioni più complete riguardo i Cookies utilizzati o come disattivarli nel tuo browser consulta la PRIVACY POLICY

Archivio Generale | Archivio Promozione | Pagina Principale Promozione

Promozione: Esordio vincente
del 23 Ottobre 2021 - 08:35 | Promozione

CENTRO BASKET ALTO SEBINO - RODENGO SAIANO 66-59

Parziali: 14-12, 17-16; 22-14. 13-17

Centro Basket Alto Sebino: Modenese, 10, Bianchi 6, Faustini 22, Ghidini 4, Fenaroli 8, Canossi, Giorgi, Petenzi 6, Sciarretta 10, Musig, Ferrari, Bonetti

All.: Filippo Menegatti - Assistente: Ivan Spatti

Rodengo Saiano: Mascherini, Rinaldi 6, Venturi, Zanella 18, Micele 5, Forelli F. 15, Nava 3, Bono 4, Yudin 6, Belleri ne, Volpi 2, Paderni.

All. Ferrari - Assistente: Ravarini

Tiri Liberi: CBAS 11/16 – Rodengo S. 14 /21

Arbitri: Rapizza di Bagnatica e Zanelli di Montello

Esordio positivo per la Menegatti’s Band che al Palacbl suona il primo acuto al cospetto di un compatto ed esperto Rodengo Saiano. Si nutriva un certo interesse su come avesse impattato nel campionato di promozione la formazione Arancio-Nero locale composta prevalentemente da Under 19/17 supportati dal play Sciarretta e dai lunghi Modenese (anno 2000) e Bianchi (1995) e nel complesso si sono avuti tanti segnali positivi.

Dopo un buon avvio dei Sebini che si portano sul 10-3 al 5° minuto c’è la reazione ospite che sfiora l’aggancio al termine della prima frazione di gioco. Stesso andamento nel 2° quarto con la squadra di casa che tenta l’allungo ma Rodengo riesce a stare in scia e si va al riposo sul 31-28. Dopo la pausa di metà gara sono ancora gli Arancio-neri che cercano di scappare e sembra questa sia la volta buona e con un parziale di 22 a 14 affrontano l’ultima frazione con un vantaggio di 11 punti. Determinata la reazione ospite che raccoglie tutte le sue energie e approfittando di alcune sbavature dei padroni di casa si riportano sul -1 ma una tripla liberatoria di Modenese e 2 liberi di Faustini riportano i Sebini bergamaschi sul + 6 a 2 minuti dal termine. La tripla di Sciarretta chiude definitivamente i conti garantendo il primo successo in questo esordio tanto atteso.

Prossimo impegno Giovedì 4/11/21 alle ore 21.00 a Brescia contro il CUS, mentre la gara della prossima settimana è stata rinviata al 8/11/21.