INFORMATIVA COOKIES

Questo sito utilizza cookies al solo scopo di fornirti una navigazione completa, comoda e con le funzionalità necessarie.

Di varie tipologie, vengono usati prettamente per tenere traccia delle tue scelte sul sito (esempio, se presenti – il tuo carrello negli e-commerce o le informazioni di login automatico) oppure per permetterti funzionalità di condivisione (esempio – pulsante “condividi”di Facebook) o per raccogliere statistiche anonime di analisi (esempio – statistiche sulle visite del sito, provenienza dei visitatori, frequenze di rimbalzo ecc.. tramite servizi come Google Analytics o Shinystat).

Se vuoi avere informazioni più complete riguardo i Cookies utilizzati o come disattivarli nel tuo browser consulta la PRIVACY POLICY

Archivio Generale | Archivio Under 17 | Pagina Principale Under 17

U16 : Contro la Torre, il Centro Basket Alto Sebino conquista la vetta del girone
del 11 Novembre 2017 - 20:19 | Under 17

CENTRO BASKET ALTO SEBINO 56 - LA TORRE 48

( 12-12, 21-11, 9-14, 14-11 )

 

C.B. Alto Sebino : Rodari, Patroni 8, Canobbio 11, Galloni, Bertoletti 21, Spatti, Li Volsi, Marchetti, Lebediev 5, Canossi 2, Fenaroli, Martinelli 9

All. Menegatti

 

Partenza al rallentatore per i locali che subiscono un primo parziale di 6-0. Giocatori sebini in overdose di palleggio , adeguano le giocate ad un ritmo compassato, accontendandosi dal tiro da fuori e da soluzioni estemporanei: i  primi exit-pool, sui risultati al tiro, non sono incoraggianti con spingardate e lay-up  che a volte.... prendono il ferrro.

Con un paio di  giocate "alla" Bertoletti, penetrazione , presa del contatto e tiro con leggera hesitation, si chiude il primo saporifero quarto sul 12 pari e patta.

Nel secondo quarto, ai sebini basta aumentare la pressione nella metà campo avversaria, per guadagnare il primo e decisivo allungo di 10 punti, con 21 punti messi a referto.

Alla ripresa, dopo la pausa lunga , si ritorna al valzer lento del primo quarto:i  troppi palleggi e le palle perse  condizionano l'attacco sebino. Gli avversari non ne approffitano e la partita scivola lemme lemme verso il 56 -48 finale.