INFORMATIVA COOKIES

Questo sito utilizza cookies al solo scopo di fornirti una navigazione completa, comoda e con le funzionalità necessarie.

Di varie tipologie, vengono usati prettamente per tenere traccia delle tue scelte sul sito (esempio, se presenti – il tuo carrello negli e-commerce o le informazioni di login automatico) oppure per permetterti funzionalità di condivisione (esempio – pulsante “condividi”di Facebook) o per raccogliere statistiche anonime di analisi (esempio – statistiche sulle visite del sito, provenienza dei visitatori, frequenze di rimbalzo ecc.. tramite servizi come Google Analytics o Shinystat).

Se vuoi avere informazioni più complete riguardo i Cookies utilizzati o come disattivarli nel tuo browser consulta la PRIVACY POLICY

Archivio Generale | Archivio Under 14 Femminile | Pagina Principale Under 14 Femminile

U14F: Ancora una trasferta positiva
del 16 Dicembre 2019 - 14:17 | Under 14 Femminile

Ororosa Bianca - Pall. Pisogne/CBAS 42-51

Parziali: 13-14, 5-12; 8-15, 16-10

 

Pall. Pisogne/CBAS: Neb 2, Cotti-Cometti G 12, Cotti-Cometti L 17, Felappi 6, Diop 4, Massoletti Sa 6, Rodari, Cotti-Cometti P 4, Massoletti Si, Pasune. 

All.Filippo (Pippo) Menegatti, Giorgia Zanardini

 

Ritornano in campo le nostre ragazze dopo due settimane di stop e la ruggine si vede tutta. Contro una Ororosa Bianca mai doma e con tanta voglia di cancellare gli ultimi risultati negativi, le nostre ragazze non riescono a mettere in campo la stessa energia, ciò comporta numerose palle perse già dai primi minuti e scarsa attenzione difensiva. Il primo quarto è il festival degli orrori per la formazione Sebina che chiude comunque il quarto avanti di un punto sul 13-14. Dopo una prima strigliata da parte degli allenatori il secondo quarto è di ben altro impatto con una più attenta difesa e alcuni canestri in contropiede che permettono di prendere un margine di vantaggio otto punti sul 18-26. La seconda strigliata avviene in spogliatoio e infatti la musica cambia radicalmente nel terzo quarto quando le nostre ragazze non concedono più nulla alle avversarie volando anche sul più venti salvo poi rilassarsi di nuovo sul finire del quarto. L’ultimo quarto invece è di ampie rotazioni ma un rilassamento generale concede troppo alle avversarie che rientrano fino al meno nove finale sul 42-51. Adesso si festeggia Natale e il nuovo anno, attendendo la ripresa del campionato con il prossimo impegno sabato 18/01/2020 alle ore 18.30 a Pisogne contro la forte San Giorgio Mantova, si spera con ben altra attenzione e concentrazione da parte di tutti. Buone feste!