INFORMATIVA COOKIES

Questo sito utilizza cookies al solo scopo di fornirti una navigazione completa, comoda e con le funzionalità necessarie.

Di varie tipologie, vengono usati prettamente per tenere traccia delle tue scelte sul sito (esempio, se presenti – il tuo carrello negli e-commerce o le informazioni di login automatico) oppure per permetterti funzionalità di condivisione (esempio – pulsante “condividi”di Facebook) o per raccogliere statistiche anonime di analisi (esempio – statistiche sulle visite del sito, provenienza dei visitatori, frequenze di rimbalzo ecc.. tramite servizi come Google Analytics o Shinystat).

Se vuoi avere informazioni più complete riguardo i Cookies utilizzati o come disattivarli nel tuo browser consulta la PRIVACY POLICY

Archivio Generale | Archivio Serie D | Pagina Principale Serie D

Serie D : Fifty-Fifty
del 9 Dicembre 2019 - 17:13 | Serie D

VERCURAGO - CB ALTO SEBINO            66-51    ( 19-13 , 45-22 , 58-36 )

VERCURAGO : Pozzi  16 , Combi  10 , Colosimo  3 , Monte  13 , Cazzaniga  3 , Garota  11 , Figini  5 , Ghirlandi  3 , Radaelli  2 , Molgora  0 , Marchesi  0 , Lomasto  0. Coach : Motta.

CB ALTO SEBINO : Canobbio  14 , Faustini  7 , Picen  4 , Patroni  6 , Bontempo  4 , Fenaroli  8 , Villa  3 , Bertoletti  0 , Canossi  0 , Sawadogo  2 , Petenzi  0 , Rodari  3. Coach : Polesinanti.

Arbitri : Ghilardi di Cinisello Balsamo e Greblo di Milano       Tiri Liberi : Vercurago    8/15      CB Alto Sebino    7/8    Usciti per 5 falli : Nessuno     Spettatori 25 circa.

Il titolo riassume in maniera sintetica ma eloquente quanto visto sul terreno di Vercurago visto che i ragazzi di coach Polesnianti dopo una prima parte di primo periodo davvero interessante si sono eclissati lasciando campo libero per le scorribande dei locali che non attendevano altro e il solco scavato si e' fatto via via sempre piu' ampio tanto che all'intervallo lungo il lecchesi possono vantare addirittura 23 punti di vantaggio.La strigliata del coach all'intervallo da l'effetto sperato e nei successivi 20 minuti si rivede un CB Alto Sebino tignoso in difesa e con piu' tonicita' in attacco tanto da ridurre gradualmente il divario.Non si e' mai avuta la sensazione di poter rimettere in discussione l'esito finale dell'incontro ma rimangono sensazioni positive per la reazione dimostrata.Prossimo appuntamento Venerdi' 13 Dicembre alle ore 21,30 quando sul parquet amico del PalaCBL sara' ospite Cabiate che precede gli Altosebini di 2 lunghezze.