INFORMATIVA COOKIES

Questo sito utilizza cookies al solo scopo di fornirti una navigazione completa, comoda e con le funzionalità necessarie.

Di varie tipologie, vengono usati prettamente per tenere traccia delle tue scelte sul sito (esempio, se presenti – il tuo carrello negli e-commerce o le informazioni di login automatico) oppure per permetterti funzionalità di condivisione (esempio – pulsante “condividi”di Facebook) o per raccogliere statistiche anonime di analisi (esempio – statistiche sulle visite del sito, provenienza dei visitatori, frequenze di rimbalzo ecc.. tramite servizi come Google Analytics o Shinystat).

Se vuoi avere informazioni più complete riguardo i Cookies utilizzati o come disattivarli nel tuo browser consulta la PRIVACY POLICY

Archivio Generale | Archivio Serie D | Pagina Principale Serie D

Serie D : Nuovo preoccupante capitombolo
del 28 Ottobre 2019 - 16:54 | Serie D

POL. ARS ROVAGNATE - CB ALTO SEBINO      73 - 41        ( 20-15 , 37-25 , 59-36 )

ROVAGNATE : Marinello  23 , Ripamonti  17 , Valeriano  15 , Pironato  4 , Beretta  3 , Ranzoni  2 , Catanese  3 , Sala  5 , Molteni  0 , Sironi  1 , Cassanmagnago  0 , Bonati  0. Coach : Castelli.

CB ALTO SEBINO : Canobbio  4 , Faustini  2 , Picen  4 , Bontempo  8 , Villa  11 , Fenaroli  2 , Petenzi  0 , Bertoletti  0 , Canossi  2 , Rodari  0 , Sawadogo  0 , Martinelli  8. Coach : Polesinanti.

Arbitri : Lupo di Pioltello e Ce' di Cassina de Pecchi

Il risultato non da adito a tanti commenti visto il divario che alla fine ha separato la compagine locale dagli Altosebini.Da salvare solo un primo periodo discreto ma con troppe occasioni gettate alle ortiche e alcuni segnali interessanti dai piu' giovani del gruppo scesi in campo con meno timore e un po' piu' di nerbo.Completamente da resettare invece il resto della partita che ha messo in evidenza una formazione molle in difesa e troppo arruffona in attacco.Secondo campanello d'allarme che suona in casa arancio-nera dove urgono rimedi a questi blackout troppo frequenti e davvero devastanti sia per il punteggio che per il morale della truppa di coach Polesianti.Prossimo appuntamento in programma Domenica 3 Novembre alle ore 18 sul difficile campo di Civate con la speranza di poter annotare qualche nota positiva in piu'.