INFORMATIVA COOKIES

Questo sito utilizza cookies al solo scopo di fornirti una navigazione completa, comoda e con le funzionalità necessarie.

Di varie tipologie, vengono usati prettamente per tenere traccia delle tue scelte sul sito (esempio, se presenti – il tuo carrello negli e-commerce o le informazioni di login automatico) oppure per permetterti funzionalità di condivisione (esempio – pulsante “condividi”di Facebook) o per raccogliere statistiche anonime di analisi (esempio – statistiche sulle visite del sito, provenienza dei visitatori, frequenze di rimbalzo ecc.. tramite servizi come Google Analytics o Shinystat).

Se vuoi avere informazioni più complete riguardo i Cookies utilizzati o come disattivarli nel tuo browser consulta la PRIVACY POLICY

Archivio Generale | Archivio Promozione Femminile | Pagina Principale Promozione Femminile

Promozione Femminile: Ottima prestazione su un campo difficile
del 6 Febbraio 2024 - 08:38 | Promozione Femminile

Basket 2000 San Giorgio - Centro Basket Alto Sebino 59-63 (22-29)

Parziali: 6-16; 16-13; 13-11; 24-23

Centro Basket Alto Sebino: Caramatti 9, Cotti-Cometti L. 12, Felappi 26, Sinanovic, Cotti-Cometti P., Cotti-Cometti G. 7, Bertoni 2, Massoletti Sara 2, Baiguini 3, Negrini 3.

Allenatori: Spatti Ivan – Cotti-Cometti Andrea – Zanardini Giorgia

Tiri Liberi: CB Alto Sebino 16/28– Basket 2000 S. Giorgio 4/12

Arbitro: Vincenzi

Si affrontano a San Giorgio Bigarello (Mn) due formazioni composte quasi esclusivamente da ragazze Under e che dall’Under 14 in poi si sono incontrate nei vari campionati giovanili dando sempre vita a partite intense ed equilibrate.

Per l’occasione le padrone di casa mettono in cabina di regia Buelloni e recuperano la lunga Ndiaye reduce da un intervento al ginocchio, entrambe le giocatrici seppur giovani fanno parte del roster della formazione di A2 mantovana e autrici di 28 punti sui 59 realizzati dalle bianche di casa..

Partono forte le Nero-Arancio che impongono il loro ritmo con ottime difese e cercando di correre in attacco. Il parziale di 6-16 risulterà fondamentale ai fini dell’sito della gara.

Nel secondo quarto ulteriore allungo Sebino che si porta sul +15, sul finire della frazione le padrone di casa con un parziale di 7-0 riducono lo svantaggio a 7 lunghezze.

Dopo la pausa lunga sono le padrone di casa a partire meglio con le Nero-Arancio che non trovano le giuste soluzione per attaccare la difesa avversaria, ci pensa Caramatti con 9 punti consecutivi con 2 triple e un 3 su 4 ai liberi a ridare fiato alla formazione Sebina che cha va all’ultimo riposo avanti di 5 lunghezze (35-40).

Nell’ultimo quarto gli attacchi la fanno da padrone con entrambe le formazioni che vanno ripetutamente a segno, la tripla di Silocchi a 100 secondi dal termine portano le padrone di casa sul -1.

Brave le Nero-Arancio a mantenere la lucidità, Cotti-Cometti Laura da 2 su 2 ai liberi, un’ottima difesa consente un recupero e sul ribaltamento di campo si torna in lunetta, 1 su 2 di Felappi che porta il vantaggio sul +4. Time out delle padrone di casa, sulla rimessa in zona di attacco stavolta è  Cotti-Cotti Paola a recuperare un altro pallone che praticamente chiude la gara.

Grande soddisfazione per questa importante vittoria in quella che le due formazioni considerano “la partita” visti i trascorsi che le hanno viste confrontarsi per parecchi anni.

Neanche il tempo di gioire che giovedì 8 febbraio a Rogno, con palla a 2 alle ore 21.00, si ritorna in campo in una gara difficile contro Visconti Brignano pronta ad insidiarci il terzo posto in classifica.