INFORMATIVA COOKIES

Questo sito utilizza cookies al solo scopo di fornirti una navigazione completa, comoda e con le funzionalità necessarie.

Di varie tipologie, vengono usati prettamente per tenere traccia delle tue scelte sul sito (esempio, se presenti – il tuo carrello negli e-commerce o le informazioni di login automatico) oppure per permetterti funzionalità di condivisione (esempio – pulsante “condividi”di Facebook) o per raccogliere statistiche anonime di analisi (esempio – statistiche sulle visite del sito, provenienza dei visitatori, frequenze di rimbalzo ecc.. tramite servizi come Google Analytics o Shinystat).

Se vuoi avere informazioni più complete riguardo i Cookies utilizzati o come disattivarli nel tuo browser consulta la PRIVACY POLICY

Archivio Generale | Archivio Under 19 | Pagina Principale Under 19

U19: Vittoria sofferta
del 13 Dicembre 2023 - 23:38 | Under 19

CB Alto Sebino – Padernese 74 - 66 (35-42)

Parziali: 17-22; 18-20; 18-9; 21-15.

CB Alto Sebino: Bonetti 20, Ghidini 17, Felappi 20, Lancini, Poni G. 6, Poni N., Pedersoli 1, De Lisi 4, Fiore, Rinaldi 6, Pavoni.

Allenatori: Poni Matteo – Rivadossi Riccardo

Assistente: Spatti Ivan

Tiri Liberi: CB Alto Sebino 23/40 – Padernese 11/26

Arbitro: Zanelli

Partita difficile quella giocata al Palazzetto di Rogno valevole come 1^ giornata di ritorno contro una coriacea Padernese.

Partono meglio gli ospiti approfittando di una difesa poca reattiva dei Nero-Arancio che concedono qualche contropiede di troppo e vengono spesso battuti nel 1C1. In attacco qualche pregevole azione, ma appena viene a mancare il movimento della palla è la Padernese a trarre vantaggio.

Anche il secondo quarto viaggia sulle stese lunghezze d’onda e si va al riposo di metà gara sul 35-42 per gli ospiti che evidenzia la pochezza difensiva Sebina.

Al rientro dagli spogliatoi la metà campo difensiva è ben presidiata, i blu bresciani non trovano più la via del canestro con la facilità dei primi 20 minuti e i ha il primo sorpasso dei Nero-Arancio che chiudono la frazione avanti di 2 lunghezze.

La gara prosegue sul filo dell’equilibrio fono agli ultimi 150 secondi dove c’è il primo breack Sebino che si porta sul +6. La tripla ospite rimette tutto in discussione ma è l’ultimo sussulto, i ragazzi in Nero-Arancio si fanno più attenti nella gestione della palla e non concedono più nulla agli avversari. Si chiude quindi l’incontro sul +8.

Un plauso alla formazione ospite che a differenza dell’andata travolta 46-83, ha messo in campo un diverso atteggiamento a volte favorito dalle disattenzioni Sebine.

Ci attende ora una lunga pausa natalizia, il prossimo appuntamento sarà Mercoledì 10/01/24 alle ore 21.00 a Palosco