INFORMATIVA COOKIES

Questo sito utilizza cookies al solo scopo di fornirti una navigazione completa, comoda e con le funzionalità necessarie.

Di varie tipologie, vengono usati prettamente per tenere traccia delle tue scelte sul sito (esempio, se presenti – il tuo carrello negli e-commerce o le informazioni di login automatico) oppure per permetterti funzionalità di condivisione (esempio – pulsante “condividi”di Facebook) o per raccogliere statistiche anonime di analisi (esempio – statistiche sulle visite del sito, provenienza dei visitatori, frequenze di rimbalzo ecc.. tramite servizi come Google Analytics o Shinystat).

Se vuoi avere informazioni più complete riguardo i Cookies utilizzati o come disattivarli nel tuo browser consulta la PRIVACY POLICY

Archivio Generale | Archivio Under 17 | Pagina Principale Under 17

U17: Anche Boccaleone Basket si arrende
del 14 Novembre 2022 - 11:02 | Under 17

Or. Boccaleone Bk - Centro Basket Alto Sebino 37 – 75 (23-33)

Parziali:13-15; 10-18; 6-23; 8-19.

Centro Basket Alto Sebino: Venturini, Poni G. 22, Doria 3, Lorandi 3, Poni N. 3, Nessi, Messina 7, Russi 9, Rinaldi 7, Lancini 3, Belli 8, Romele 10.

All: Rivadossi

Ass: Zubani

Quarta giornata di campionato per i nostri Under 17, che vincono la loro prima gara in esterna al Carpinoni di Bergamo, nel matinè di domenica.

Gara che parte con un secco 6 a 0 per noi nei primi minuti di gioco, che porta immediatamente la formazione avversaria a schierare una difesa a zona, blindando l’area, che rimarrà tale per circa i 30 minuti successivi. Fatichiamo dunque ad andare a canestro, mentre i cittadini vanno in fiducia chiudendo poi il quarto sul -2, ben coadiuvati dalle nostre dormite difensive.

Nel secondo quarto la musica non cambia: l’area bianco-verde è blindata e le nostre medie dalla lunga distanza, nonostante attacchi ben costruiti, lasciano decisamente a desiderare; fortunatamente compensiamo con una miglior fase difensiva, negando tutti i vantaggi creati dagli avversari e, con una tripla sulla sirena di Poni G. andiamo al riposo lungo sul +10. Durante l’intervallo coach Rivadossi chiede ai suoi un aumento dell’aggressività difensiva e dell’intensità generale, per dare una definitiva mazzata alla partita. Scesi in campo nel terzo quarto i ragazzi recepiscono perfettamente il messaggio: la pressione difensiva aumenta notevolmente e, con i numerosi palloni recuperati grazie ad essa, troviamo più fluidità anche in attacco, piazzando un parziale di 19 – 0. Ultimo quarto di sola gestione, ma sempre con una buona attenzione difensiva, in miglioramento rispetto alle uscite precedenti, come dimostrato dai punti subiti.

Prossimo appuntamento sabato 19/11/22 a Scanzorosciate, sfida importante per il secondo posto nel girone.