INFORMATIVA COOKIES

Questo sito utilizza cookies al solo scopo di fornirti una navigazione completa, comoda e con le funzionalità necessarie.

Di varie tipologie, vengono usati prettamente per tenere traccia delle tue scelte sul sito (esempio, se presenti – il tuo carrello negli e-commerce o le informazioni di login automatico) oppure per permetterti funzionalità di condivisione (esempio – pulsante “condividi”di Facebook) o per raccogliere statistiche anonime di analisi (esempio – statistiche sulle visite del sito, provenienza dei visitatori, frequenze di rimbalzo ecc.. tramite servizi come Google Analytics o Shinystat).

Se vuoi avere informazioni più complete riguardo i Cookies utilizzati o come disattivarli nel tuo browser consulta la PRIVACY POLICY

Archivio Generale | Archivio Under 17 | Pagina Principale Under 17

U17: doppia sconfitta ma dobbiamo dare conto anche ai meriti degli avversari
del 13 Aprile 2022 - 23:24 | Under 17

Centro Basket Alto Sebino – Asa Cinisello 61 – 72 (31-36)

Parziali: 9-20; 22-16; 21-23; 9-13.

Centro Basket Alto Sebino: Felappi 4, Faustini 6, Poni, Gambirasio 7, Zezza, Ghidini 20, Lorandi, Musig 12, Pavoni, Pedersoli 4, Gregori, Bonetti 8.

All: Menegatti

Ass: Rivadossi - Spatti

Cinisello: Gerosa, Fumagalli 11, Agostino 2, Lisandri 8, Romeo, Coniku, Colombo, Cividati 18, Ottini 9, Martinelli 20, Vacca, Beretta 4.

All: Damaso

Ass: Smaldore - Fumagalli

 

Tigers Milano – Centro Basket Alto Sebino 81 – 43 (50-26)

Parziali: 26-16; 24-10; 12-11; 19-6.

Milano: Chinello 5, Roth 4, Nobili 5, Grassi 11, Efenio 8, Bellomo 16, Garrini 8, Ferolli 4, Camponovo 2, Ianniciello 10, Logiacco 6, Pollato 2.

All: Minoggio

Ass: Cesati - Garrini

Centro Basket Alto Sebino: Felappi 6, Faustini 7, Gambirasio 1, Zezza, Ghidini 8, Musig 11, Pedersoli, Lancini, Gregori 2, Bonetti 8.

All: Menegatti

Ass: Rivadossi

Weekend intenso per i nostri Under 17, che si vedono impegnati nel doppio impegno di sabato a Pisogne, e il lunedì, col recupero in quel di Milano: due partite differenti sul piano del gioco, ma che purtroppo danno il medesimo risultato.

La partita del sabato si apre con un primo quarto da dimenticare, dove si litiga col canestro, trovando 7 dei 9 punti messi a segno, solo grazie ai tiri liberi e concedendo ben 20 punti agli ospiti. Cambia la musica negli altri due quarti dove si riesce ad arrivare anche sul -4, salvo poi mollare la presa nell’ultimo quarto, dove il nervosismo e i troppi 1 contro 5 non ci permettono di completare la rimonta. La falsa partenza dei sebini si rivela quindi fondamentale per il risultato finale. Da recriminare sicuramente i troppi punti al ferro concessi agli avversari.

 

Non cambia la musica purtroppo nel Monday night in quel di Milano: andazzo diametralmente opposto, dove i ragazzi rimangono in partita solo per il primo quarto. Botta e risposta per i primi 5 minuti, dove i ragazzi, muovendo bene la palla nella metà campo offensiva trovano buoni canestri, portandosi sul punteggio di 11-14; tuttavia arriva immediatamente la reazione dei padroni di casa, che alzano la pressione difensiva, andando a chiudere il primo periodo sul 26 a 16. Nel secondo quarto i milanesi allungano ulteriormente il gap, causato anche dalle nostre numerose forzature e dalle troppe palle perse. Nel terzo quarto i ragazzi sono bravi a serrare bene la difesa, concedendo agli avversari solamente 12 punti; tuttavia, non si riesce a concretizzare le numerosissime palle recuperate, non riuscendo a recuperare lo svantaggio, mollando definitivamente la presa nell’ultimo quarto, dove gli avversari possono dilagare nel punteggio.

Senza voler cercare alibi purtroppo i classe 05/06 pagano la condizione non ancora ottimale dei rientranti dai pesanti infortuni, situazione che pesa ancora di più se si evidenzia che il livello delle squadre affrontate è il più alto che si possa trovare in regione. C’è qualcosa evidentemente da sistemare, ma sempre con la consapevolezza che, con tutte le difficoltà del caso, siamo tra le 16 squadre migliori della regione.

Prossimo appuntamento sabato 23/04/22 ore 18.30 a Seregno.