INFORMATIVA COOKIES

Questo sito utilizza cookies al solo scopo di fornirti una navigazione completa, comoda e con le funzionalità necessarie.

Di varie tipologie, vengono usati prettamente per tenere traccia delle tue scelte sul sito (esempio, se presenti – il tuo carrello negli e-commerce o le informazioni di login automatico) oppure per permetterti funzionalità di condivisione (esempio – pulsante “condividi”di Facebook) o per raccogliere statistiche anonime di analisi (esempio – statistiche sulle visite del sito, provenienza dei visitatori, frequenze di rimbalzo ecc.. tramite servizi come Google Analytics o Shinystat).

Se vuoi avere informazioni più complete riguardo i Cookies utilizzati o come disattivarli nel tuo browser consulta la PRIVACY POLICY

Archivio Generale | Archivio Under 17 | Pagina Principale Under 17

U17: sconfitta che non ci nega la partecipazione al girone TOP
del 7 Marzo 2022 - 14:31 | Under 17

Basket Pol. Caluschese - Centro Basket Alto Sebino 73 – 59 (38-38)

Parziali: 26-22; 12-16; 14-17; 21-4.

Calusco: Campanardi 8, Sottocornola, Ravasio 2, Manzoni 17, Bramati 17, Galbusera 4, Carminati 2, Peroni 15, Rossi D. 3, Rossi L. 5, Genitoni.

All: Dorini

Ass: Maffioletti

Centro Basket Alto Sebino: Felappi 7, Faustini 7, Poni, Gambirasio 3, Zezza 3, Ghidini 22, Musig 15, Pavoni, Lancini, Gregori 2, Bonetti.

All: Menegatti

Ass: Rivadossi

Ultimo impegno di questa prima fase per i nostri under 17, impegnati in quel di Calusco d’Adda che si presentano senza Bonetti in panchina solo per onore di firma in quanto il problema alla caviglia gli impedisce di scendere sul parquet.

Quarto periodo fatale per i sebini, che va a guastare una gara a lunghi tratti equilibrata. Squadre che si rispondono colpo su colpo per tutto il primo tempo, che ci vede andare a riposo con 4 lunghezze di vantaggio. Nel terzo periodo l’inerzia è tutta a favore dei nero arancio che allungano ulteriormente. Come già detto però, un quarto periodo tutto a trazione bianco verde ci costa la partita: la fluidità dei loro attacchi e la nostra difficoltà a trovare la via del canestro ha dato continua fiducia agli avversari, tradotta in migliori percentuali al tiro. Sconfitta ininfluente ai fini della classifica, poiché viste anche le altre partite, saremmo arrivati comunque secondi o terzi in classifica, il che si traduce nel passaggio in uno dei due gironi top e nell’aver centrato l’obiettivo prestabilito all’inizio della stagione nonostante l'equilibrio del girone che ha proposto squadre di ottimo livello. Ora una settimana di riposo meritata, in attesa dell’inizio della seconda fase, previsto per il weekend del 18/19 Marzo.