INFORMATIVA COOKIES

Questo sito utilizza cookies al solo scopo di fornirti una navigazione completa, comoda e con le funzionalità necessarie.

Di varie tipologie, vengono usati prettamente per tenere traccia delle tue scelte sul sito (esempio, se presenti – il tuo carrello negli e-commerce o le informazioni di login automatico) oppure per permetterti funzionalità di condivisione (esempio – pulsante “condividi”di Facebook) o per raccogliere statistiche anonime di analisi (esempio – statistiche sulle visite del sito, provenienza dei visitatori, frequenze di rimbalzo ecc.. tramite servizi come Google Analytics o Shinystat).

Se vuoi avere informazioni più complete riguardo i Cookies utilizzati o come disattivarli nel tuo browser consulta la PRIVACY POLICY

Archivio Generale | Archivio Under 17 | Pagina Principale Under 17

U17: Sofferta ma importante vittoria
del 27 Febbraio 2022 - 22:05 | Under 17

Basket Stezzano Nero - Centro Basket Alto Sebino 63 – 65 (35-37)

Parziali: 22-16; 13-21; 18-15; 10-13.

Stezzano: Carraretto 2, Silvetti, Awad, Testa 2, Nozza 19, Ceresoli 12, Mitrovic 10, Maffioletti 8, Mele 1, Gargantini, Luciano 9, Raggerini. 

All: Lorenzi

Ass: Zani

Centro Basket Alto Sebino: Felappi 2, Faustini, Poni, Simoni, Zezza 1, Ghidini 37, Musig 17, Lancini, Gregori 8, Bonetti.

All: Menegatti

Ass: Rivadossi

Penultimo impegno di questa prima fase per i nostri under 17, impegnati in quel di Azzano San Paolo, ospiti del Basket Stezzano.

Sebini che si presentano con importanti defezioni, schierando solo 9 giocatori a causa di infortuni vari. Primo quarto a favore degli avversari, che partono decisamente meglio cercando una fuga rapida ben sedata però dai nostri nel finale, dopo aver sistemato qualche sbavatura difensiva. Nel secondo cambia il vento. I nero arancio chiudono in vantaggio, recuperando il gap con dei buoni attacchi in ritmo, andando quindi sul riposo avanti di due lunghezze. Nel terzo periodo i padroni di casa sembrano avere una marcia in più e, complice anche la fatica dei nostri a trovare la via del canestro nei primi minuti di gioco, si portano avanti (arrivando anche al +7). Ancora una volta però, una reazione di orgoglio ci consente di recuperare lo svantaggio e ritrovare la fiducia: si chiude il quarto a -1. Il quarto periodo si apre con gli avversari agguerriti che riallungano il vantaggio; la panchina chiama time-out e decide allora di cambiare difesa, serrando l’area: grazie ad essa si riesce a tornare in parità e a dare il via ad un finale di fuoco. Stremati dalle rotazioni per forza di cose nulle, condite anche da problemi di falli, i ragazzi danno fondo a tutte le loro energie, concedendo veramente pochissimo all’attacco nero-blu, e con grande fiducia riescono a portarsi ad un possesso di vantaggio negli ultimi 10 secondi di gioco. Tiro finale degli avversari che si stampa sul ferro, dandoci così i 2 punti più che meritati e per nulla scontati. Ottima prova corale e di squadra, avanti così!

Prossimo impegno sabato 5/03/22 alle ore 18.30 a Calusco per confermare il primato in classifica.