INFORMATIVA COOKIES

Questo sito utilizza cookies al solo scopo di fornirti una navigazione completa, comoda e con le funzionalità necessarie.

Di varie tipologie, vengono usati prettamente per tenere traccia delle tue scelte sul sito (esempio, se presenti – il tuo carrello negli e-commerce o le informazioni di login automatico) oppure per permetterti funzionalità di condivisione (esempio – pulsante “condividi”di Facebook) o per raccogliere statistiche anonime di analisi (esempio – statistiche sulle visite del sito, provenienza dei visitatori, frequenze di rimbalzo ecc.. tramite servizi come Google Analytics o Shinystat).

Se vuoi avere informazioni più complete riguardo i Cookies utilizzati o come disattivarli nel tuo browser consulta la PRIVACY POLICY

Archivio Generale | Archivio Under 17 | Pagina Principale Under 17

U17: Battuta di arresto
del 21 Febbraio 2022 - 13:13 | Under 17

Centro Basket Alto Sebino – San Pio X Mantova 42 – 55 (27-29)

Parziali: 16-15; 11-14; 9-17; 6-9.

Centro Basket Alto Sebino: Felappi 6, Faustini, Poni, Simoni, Gambirasio, Zezza, Ghidini 11, Musig 11, Pavoni, Gregori 2, Bonetti 12.

All: Menegatti

Ass: Rivadossi

 

Mantova: Casari, Coghi 13, Ranghieri 12, Bonisoli, Dalmaschio 3, Bisi, Benedettini, Donati, Lecchi 11, Gozzi 4, Mazza 12.

All: Boretti

Ass: Dalmaschio

Recupero della quarta giornata di ritorno del girone Gold A, che vede i nostri under 17 ospitare la temibile Mantova in quel di Rogno.

Gara che si prospetta combattutissima, visto che ad affrontarsi sono la prima e seconda della classe.

Primo quarto di sostanziale equilibrio, dove le due compagini ribattono colpo su colpo. Secondo periodo dove la musica non cambia, sia i nostri ragazzi che i mantovani sono motivati a prendersi la prima posizione in classifica a al riposo di metà gara vede gli ospiti avanti di 2 lunghezze. Secondo tempo tutto a favore dei bianco rossi Mantovani che mettono in campo una difesa sfidando i nostri ragazzi al tiro da fuori. Purtroppo, complice una serata storta a livello di percentuali al tiro non riusciamo a punirli mentre gli avversari continuano a macinare punti. Nell’ultimo periodo di gioco gli ospiti cavalcano ancora la difesa a protezione dell’area approfittando della nostra fatica nel punirla cercano di addormentare la partita con lunghi possessi offensivi fino alla sirena finale. I nero arancio si devono quindi arrendere ad una squadra decisamente più fisicata e con più centimetri. Sicuramente la serata storta al tiro non ci ha aiutato. Tirando le somme si può parlare comunque di sconfitta indolore, in quanto a livello di classifica si rimane al comando, secondi solo dietro Mantova per lo scontro diretto. Non sarà comunque questa prestazione a scalfire l’ottimo percorso condotto finora dai classe 2005/06.

Prossimo impegno sabato 26/02/22 alle ore 17.45 a Stezzano.