INFORMATIVA COOKIES

Questo sito utilizza cookies al solo scopo di fornirti una navigazione completa, comoda e con le funzionalità necessarie.

Di varie tipologie, vengono usati prettamente per tenere traccia delle tue scelte sul sito (esempio, se presenti – il tuo carrello negli e-commerce o le informazioni di login automatico) oppure per permetterti funzionalità di condivisione (esempio – pulsante “condividi”di Facebook) o per raccogliere statistiche anonime di analisi (esempio – statistiche sulle visite del sito, provenienza dei visitatori, frequenze di rimbalzo ecc.. tramite servizi come Google Analytics o Shinystat).

Se vuoi avere informazioni più complete riguardo i Cookies utilizzati o come disattivarli nel tuo browser consulta la PRIVACY POLICY

Archivio Generale | Archivio Under 17 | Pagina Principale Under 17

U16: Vittoria sfumata
del 27 Gennaio 2019 - 10:24 | Under 17

CB Alto Sebino  –  Lissone  49-52

Parziali: 11-9, 20-9; 10-20, 8-14

CB Alto Sebino: Fenaroli 2, Li Volsi 2, Santini, Canossi 3, Zanoletti 5, Rodari 7, Martinelli 7, Ferrari 8, Lucido, Innocenti 15 , Del Bello, Lorenzi.

All. Filippo (Pippo) Menegatti

Assistente: Luca Barzasi

Non riesce ai nostri ragazzi di conquistare i primi 2 punti in questa seconda fase del girone Top 2. Nella gara casalinga contro Lissone, formazione fisicamente ben superiore, il CB Alto Sebino disputa un ottimo primo tempo che lascia ben sperare. Primo quarto con le due squadre che faticano a trovare la via del canestro con le difese sugli scudi. Nella seconda frazione la migliore circolazione di palla degli Arancio-Neri permettono buone conclusioni ed arrivano anche 3 triple che aiutano a procurare il primo allungo deciso. Si va al riposo di metà gara con la nostra formazione avanti di 13 lunghezze. Altra storia nel secondo tempo, l’attacco Sebino si inceppa anche perché non trova gli spazi per andare al ferro e ci si accontenta delle soluzioni più comode dall’arco, Lissone ne approfitta per lanciare qualche contropiede che porta a canestri facili e il divario di accorcia e quando mancano 10 minuti dal termine i punti di vantaggio diminuiscono a 3.

Nell’ultimo quarto la paura di perdere la gara genera ulteriore frenesia e con questa arrivano alcune banali palle perse con Lissone che ringrazia e si porta avanti quando mancano poco più di 3 minuti dal termine con l’aiuto di 2 triple. A 100 secondi dal termine il punteggio dice 46-52, una tripla riporta ad un solo possesso il vantaggio ospite e il tentativo disperato per il pareggio finisce corto.

Ancora una volta la nostra compagine non mette a frutto il buon lavoro fatto nei primi 25 minuti vanificando tutto con errori veramente banali mettendo in mano agli avversari le rimesse a nostro favore ben 5, ieri che hanno dato fiato ed energia a una squadra che non ne ha sicuramente bisogno.

Prossimo appuntamento sabato 2/02/19 alle ore 19.45 a Seregno.