INFORMATIVA COOKIES

Questo sito utilizza cookies al solo scopo di fornirti una navigazione completa, comoda e con le funzionalità necessarie.

Di varie tipologie, vengono usati prettamente per tenere traccia delle tue scelte sul sito (esempio, se presenti – il tuo carrello negli e-commerce o le informazioni di login automatico) oppure per permetterti funzionalità di condivisione (esempio – pulsante “condividi”di Facebook) o per raccogliere statistiche anonime di analisi (esempio – statistiche sulle visite del sito, provenienza dei visitatori, frequenze di rimbalzo ecc.. tramite servizi come Google Analytics o Shinystat).

Se vuoi avere informazioni più complete riguardo i Cookies utilizzati o come disattivarli nel tuo browser consulta la PRIVACY POLICY

Archivio Generale | Archivio Promozione | Pagina Principale Promozione

Serie D: Si sgomma....
del 22 Gennaio 2019 - 16:03 | Promozione

CENTRO BASKET ALTO SEBINO - BASKET COLOGNO AL SERIO        81-78  D1TS     
( 20-22 , 38-38 , 53-54 , 72-72 )

CB ALTO SEBINO: Cremaschi G. 13, Martinelli 14, Faustini 4, Zeziola 4, Oprandi 0, Tosana 0, Villa 13, Sawadogo 2, Picen 13, Cremaschi M. 18, Patroni 0, Canobbio ne. Coach: Polesinanti.

COLOGNO: Perego 14, Chiesura 10, Arnoldi ne, Motta ne, Chies 18, Del Carro 10, Vallotta 3, Coter ne, Benaglia 0, Merisio 9, Santinelli 0, Francioni 14.  Coach: Carioli.

Arbitri: Morandi di Brescia e Visini di Montichiari   
Usciti per 5 falli: Nessuno  
Fallo Tecnico: Merisio     
Spettatori: 80 circa.

Bella,sofferta e meritata la vittoria che il CB Alto Sebino ottiene tra le mura amiche del PalaCBL ai danni di Cologno al termine di un incontro molto tirato ed equilibrato che solo i 5 minuti supplementari sono riusciti a dirimere. I segnali positivi che i ragazzi di coach Polesinanti avevano palesato nelle ultime uscite sono stati confermati anche in questa prima giornata di ritorno ma cio’ che conforta maggiormente e’ che oltre all’approccio mentale e fisico positivo,Tosana e soci riescono a reagire nel migliore dei modi anche nelle fasi di gioco che li vede maggiormente in difficolta’ tenendo sempre alti i toni e i ritmi delle gare.
Questa vittoria deve essere un importante viatico per continuare nella maniera migliore sulla strada tracciata in questi mesi di duro lavoro sottolineando si prestazioni individuali di sicuro spessore ma confermando altresi’ che i successi si raggiungono con prestazioni corali.Impegno in traferta ora per gli arancio-neri che saranno impegnati Venerdi 25 alle ore 21.30 sul difficile parquet di Torre Boldone con la Polisportiva La Torre che veleggia nelle parti nobili della classifica.