INFORMATIVA COOKIES

Questo sito utilizza cookies al solo scopo di fornirti una navigazione completa, comoda e con le funzionalità necessarie.

Di varie tipologie, vengono usati prettamente per tenere traccia delle tue scelte sul sito (esempio, se presenti – il tuo carrello negli e-commerce o le informazioni di login automatico) oppure per permetterti funzionalità di condivisione (esempio – pulsante “condividi”di Facebook) o per raccogliere statistiche anonime di analisi (esempio – statistiche sulle visite del sito, provenienza dei visitatori, frequenze di rimbalzo ecc.. tramite servizi come Google Analytics o Shinystat).

Se vuoi avere informazioni più complete riguardo i Cookies utilizzati o come disattivarli nel tuo browser consulta la PRIVACY POLICY

Archivio Generale | Archivio Under 15 | Pagina Principale Under 15

U13: Pronto riscatto
del 30 Ottobre 2016 - 00:02 | Under 15

CB Alto Sebino – La Torre 56-34

Parziali: 13-10, 6-11; 20-9, 17-4

CB Alto Sebino: Mazzucchelli 2, Lentini 2, Signoriello 4, Bassi 4, Lionti, Baiguini 1, Petenzi 12, Tomasi 8, Zoppetti 16, Bertoletti 7, Inglima, Pedretti.

All. Filippo (Pippo) Menegatti                                               

Pronto riscatto della under 13 dopo l’esordio negativo ad Albino di martedì contro la forte Seriana nella gara persa 91-42. Avversario di giornata è La Torre che si presenta al Palacbl con soli 8 effettivi.  Nella prima frazione le due squadre si alternano al comando ed è solo sul finire che gli i nostri ragazzi prendono un leggero margine chiudendo avanti il primo quarto. Nel 2° quarto La Torre mette in campo il quintetto migliore mentre l’Alto Sebino seguendo le regole da spazio al sestetto non entrato ancora in campo. Gli ospiti recuperano il divario e operano il sorpasso andando al riposo avanti di 2 lunghezze. Nel secondo  tempo i cambi sono liberi, e mentre la nostra formazione fa ruotare buona parte dei ragazzi convocati, gli avversari puntano sul quintetto migliore ma alla lunga la maggior freschezza dei ragazzi di Coach Menegatti fa la differenza. Non vengono concessi canestri facili mettendo in campo una buona difesa e in attacco  trova buone soluzioni producendo il primo strappo allungando decisamente. Stesso copione nell’ultima frazione con l’Alto Sebino che propone ragazzi più freschi quindi più reattivi in difesa  e pronti a giocare in velocità cosa che a questi livelli può fare la differenza.

Prossimo appuntamento Lunedì  07/11/16 alle ore 19.15 al Palazzetto di Via Ambrosoli a Scanzorosciate.