INFORMATIVA COOKIES

Questo sito utilizza cookies al solo scopo di fornirti una navigazione completa, comoda e con le funzionalità necessarie.

Di varie tipologie, vengono usati prettamente per tenere traccia delle tue scelte sul sito (esempio, se presenti – il tuo carrello negli e-commerce o le informazioni di login automatico) oppure per permetterti funzionalità di condivisione (esempio – pulsante “condividi”di Facebook) o per raccogliere statistiche anonime di analisi (esempio – statistiche sulle visite del sito, provenienza dei visitatori, frequenze di rimbalzo ecc.. tramite servizi come Google Analytics o Shinystat).

Se vuoi avere informazioni più complete riguardo i Cookies utilizzati o come disattivarli nel tuo browser consulta la PRIVACY POLICY

Archivio Generale | Archivio Under 15 | Pagina Principale Under 15

U13: Sconfitta con onore
del 5 Maggio 2016 - 22:47 | Under 15

Alto Sebino – Ardor Bollate

Parziali: 14-26, 10-17;  15-15, 25-11

Alto Sebino: Sangalli, Felappi, Canossi 2, Fenaroli 9, Colombo, Rodari 1, Innocenti 7, Lucido, Galloni, Li Volsi 13, Santini 2, Martinelli 30.

All.: Filippo (Pippo) Menegatti

Sedicesimi del tabellone Regionale per la nostra squadra proveniente dal Girone Bergamo Silver 3 che incrocia al palazzetto di Rogno l’Ardor Bollate quarta classificata nel girone Milano Gold 1 in una gara unica; posta in palio il passaggio agli ottavi. Parecchia tensione tra le nostre fila per quello che ad inizio di stagione era considerato un traguardo difficilmente raggiungibile, mentre la squadra ospite si presenta più sicura forte di un gruppo più pronto di noi ad affrontare simili situazioni. Nel primo tempo dove vige l’obbligo di fare giocare tutti i ragazzi a referto, Bollate fa valere la sua migliore compattezza e il divario alla pausa lunga è di 19 punti. Timido tentativo di rimonta ad inizio terzo quarto con lo svantaggio che scende sotto i 15 punti ma Bollate non demorde e si arriva all’ultimo quarto con le distanze invariate. Coach Menegatti invita i ragazzi a buttare “il cuore oltre l’ostacolo” alzando l’intensità difensiva ed è proprio dalla difesa, che diventa un fattore positivo, che inizia il recupero Sebino. In attacco si cerca di andare al ferro con più determinazione guadagnando tiri liberi che ci permettono di riportare il divario sotto la doppia cifra. Bollate soffre  il momento negativo e perde sicurezza, l’Alto Sebino invece continua a difendere forte  e si arriva a 4 minuti dal termine sotto di 5 punti grazie a 3 liberi consecutivi di Li Volsi. Un canestro dell’encomiabile Martinelli riporta a -3 lo svantaggio Alto Sebino. Risponde Bollate con un parzialino di 4 a 0 fissando il punteggio sul 61-67 a 40 secondi dal termine. Sulla rimessa nella metà campo offensiva,  dopo il Time Out di Coach Menegatti, arriva la tripla del -3. La difesa regge l’attacco ospite e sul ribaltamento di fronte la tripla del possibile pareggio danza sul ferro. Il fallo sistematico per fermare il tempo è ben sfruttato dai giocatori milanesi che nell’arco di tutto l’incontro hanno dimostrato ottime percentuali dalla linea della carità aggiudicandosi meritatamente l’incontro.

Escono a testa alta i nostri ragazzi da questa manifestazione consapevoli di avere fatto nell’arco della stagione  grossi miglioramenti. Ora ci aspetta una terza fase interprovinciale che porterà alle finali gestite dall’ufficio gare di Bergamo, Lecco e Sondrio con l’aggiunta di parte della provincia di Brescia. Il calendario prevede la prossima gara il 14/05/16 alle ore 16.00 a Pisogne contro Chiari, a seguire il 19/05/16 a Romano di Lombardia e per ultimo l’incontro contro Padernese il 21/05/16.