INFORMATIVA COOKIES

Questo sito utilizza cookies al solo scopo di fornirti una navigazione completa, comoda e con le funzionalità necessarie.

Di varie tipologie, vengono usati prettamente per tenere traccia delle tue scelte sul sito (esempio, se presenti – il tuo carrello negli e-commerce o le informazioni di login automatico) oppure per permetterti funzionalità di condivisione (esempio – pulsante “condividi”di Facebook) o per raccogliere statistiche anonime di analisi (esempio – statistiche sulle visite del sito, provenienza dei visitatori, frequenze di rimbalzo ecc.. tramite servizi come Google Analytics o Shinystat).

Se vuoi avere informazioni più complete riguardo i Cookies utilizzati o come disattivarli nel tuo browser consulta la PRIVACY POLICY

Archivio Generale | Archivio Under 14 Femminile | Pagina Principale Under 14 Femminile

U14 Femminile: Respinto l'attacco di Azzurra
del 4 Febbraio 2020 - 14:55 | Under 14 Femminile

Azzurra Brescia  - CBAS/ Pall. Pisogne 57-72

Parziali: 4-23, 20-21, 11-7, 22-21

CBAS/Pall. Pisogne: Rodari, Negrini, Massoletti 3, Pasune, Diop 2, Sinanovic, Bassi 2, Gallizioli, Cotti-Cometti P, Felappi 12, Cotti-Cometti L 40, Cotti-Cometti G 13.

All.: Filippo (Pippo) Menegatti - Giorgia Zanardini

Partita da vincere per consolidare il terzo posto e infatti così è stato. Partono subito fortissime le nostre ragazze che non si fanno impressionare dal gioco duro (ma corretto) della squadra di casa e volano sul +19 già a fine primo quarto. Nel secondo parziale la difesa allegra permette a Azzurra di segnare con continuità, cosa che fortunatamente avviene anche dall’altra parte e infatti si va al riposo lungo sul 24-44. Nel terzo periodo le difese sono più attente, le nostre ragazze meno concentrate e complice anche qualche tiro sfortunato dopo buone azioni fanno recuperare qualche punto alle avversarie che però non mettono mai in discussione l’inerzia della partita.

Ultimi dieci minuti e improvvisamente si riprende a segnare con continuità da entrambe le parti chiudendo così la contesa sul punteggio di 57-72.

Non è usanza nostra farlo ma ci sembra doveroso fare i complimenti a Laura Cotti-Cometti che non solo ha messo a referto 40 punti, ma è leader silenzioso e sempre positivo (in campo e fuori) di un gruppo che sembra crescere giorno dopo giorno, trovando ogni partita qualche protagonista diverso. 

Prossimo appuntamento Domenica 9 febbraio alle ore 11.00  a Pisogne contro Cremonese valida come prima gara di ritorno.