INFORMATIVA COOKIES

Questo sito utilizza cookies al solo scopo di fornirti una navigazione completa, comoda e con le funzionalità necessarie.

Di varie tipologie, vengono usati prettamente per tenere traccia delle tue scelte sul sito (esempio, se presenti – il tuo carrello negli e-commerce o le informazioni di login automatico) oppure per permetterti funzionalità di condivisione (esempio – pulsante “condividi”di Facebook) o per raccogliere statistiche anonime di analisi (esempio – statistiche sulle visite del sito, provenienza dei visitatori, frequenze di rimbalzo ecc.. tramite servizi come Google Analytics o Shinystat).

Se vuoi avere informazioni più complete riguardo i Cookies utilizzati o come disattivarli nel tuo browser consulta la PRIVACY POLICY

Archivio Generale | Archivio Under 16 | Pagina Principale Under 16

U16: la Bella Addormentata si sveglia tardi
del 30 Novembre 2019 - 21:04 | Under 16

CBAS – Excelsior 57-70

Parziali: 10-33, 11-13; 21-18, 15-6

CBAS: De Lerma, Nessi, Pedretti 14, Lentini 5, Zoppetti 16, Petenzi 7, Morrobel 11, Mazzucchelli 2, Lionti, Lenzi, Signoriello, Bassi 2.

All. Ivan Spatti

 

L'Excelsior Bergamo espugna Costa Volpino per 57-70 e sale a quota 10, confermandosi in vetta a pari merito con lo Scanzorosciate, con le due compagini pronte a darsi battaglia nella sfida diretta del prossimo turno.

Primo quarto dirompente della capolista che approfitta di un CBAS ancora evidentemente tra le braccia di Morfeo per azzeccare subito la fuga vincente. Il 33-10, frutto di contropiedi e rimbalzi in attacco generosamente concessi dagli arancio-nero indirizza la gara a favore degli ospiti. Il secondo quarto vede la formazione di casa ridestarsi e ne esce una gara alla pari.  Dopo la pausa negli spogliatoi i ragazzi di Coach Polesinanti entrano in campo con un ulteriore positivo approccio. Il parziale dei secondi venti minuti recita +12 ed è un rimpianto per i sebini non aver messo in campo la stessa qualità fin da subito. Ultima fatica casalinga contro Martinengo domenica 1/12/19 ore 10.30 al Palacbl per dire la parola fine al primo girone che vede la nostra formazione saldamente al 4° posto nella classifica di questa prima fase.