INFORMATIVA COOKIES

Questo sito utilizza cookies al solo scopo di fornirti una navigazione completa, comoda e con le funzionalità necessarie.

Di varie tipologie, vengono usati prettamente per tenere traccia delle tue scelte sul sito (esempio, se presenti – il tuo carrello negli e-commerce o le informazioni di login automatico) oppure per permetterti funzionalità di condivisione (esempio – pulsante “condividi”di Facebook) o per raccogliere statistiche anonime di analisi (esempio – statistiche sulle visite del sito, provenienza dei visitatori, frequenze di rimbalzo ecc.. tramite servizi come Google Analytics o Shinystat).

Se vuoi avere informazioni più complete riguardo i Cookies utilizzati o come disattivarli nel tuo browser consulta la PRIVACY POLICY

Archivio Generale | Archivio Under 14 | Pagina Principale Under 14

U14: Aggiudicata la terza fase memorial Pier Agazzi
del 3 Giugno 2017 - 16:03 | Under 14

CB Alto Sebino – Carpe Diem Calolziocorte 62-40

Parziali: 23-8, 16-6; 12-14, 11-12

CB Alto Sebino: Sangalli 2,  Mozou 11, Crisanti 3, Fenaroli, Canossi 1,Lucido, Lebediev 17, Rodari 7, Li Volsi 2, Martinelli 16, Bellandi,Colombo.

All. Filippo (Pippo) Menegatti

 

Si chiede in maniera vincente la lunga stagione per i nostri Under 14 che, nella finale 1°- 2° posto della terza fase Interprovinciale, Trofeo intitolato a Pier Agazzi allenatore Bergamasco  ben noto anche nella nostra zona per aver militato nella formazione di Pisogne ed aver allenato anche la Pallacanestro Costa Volpino che ci ha lasciato poco più di un anno fa, raggiungono il gradino più alto del podio sconfiggendo la coriacea formazione della Carpe Diem di Calolziocorte.

Inizio balbettante per le due formazioni che faticano a trovare la via del canestro con la formazione nero arancio che sicuramente crea più occasioni ma non è sempre lucida in fase realizzativa. Appena la tensione svanisce, la produzione offensiva ne guadagna tanto da piazzare un breack  di 19 a 3 dopo uno stentato 4 a 5 iniziale chiudendo quindi avanti 23-8 dopo i primi 10 minuti di gioco. Nel secondo quarto l’Alto Sebino concede ancora poco agli avversari che a loro volta chiudono bene la difesa togliendo alla nostra formazione canestri facili, si va al riposo di metà gara con il punteggio di 39 – 14 per i ragazzi guidati da Coach Menegatti.

Alla ripresa delle ostilità Calolziocorte aumenta  ulteriormente la fase difensiva cercando di riaprire la gara, ma la nostra formazione è brava a ribattere colpo su colpo mantenendo quasi invariato il divario acquisito così come nell’ultima frazione aggiudicandosi meritatamente il 1° posto.

Votati MVP della finale sono stati Mozou per il CB Alto Sebino e Marino per il Calolziocorte mentre Lebediev è stato premiato come miglior realizzatore della partita.

Come dicevamo una stagione lunga che ha però portato ottimi risultati anche  se è mancato il botto della partecipazione alle  finali del tabellone regionale. Da sottolineare che in tutta la stagione sono state solamente 2 le sconfitte subite dai nostri ragazzi e se consideriamo anche il titolo Regionale del Join The Game e l’uscita ai quarti nelle finali nazionali crediamo si poterci ritenere ampiamente soddisfatti del lavoro fatto durante la stagione.